Federazione Coldiretti Alessandria

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Alessandria > Presentazione

Presentazione

Storia della Coldiretti di Alessandria: Da 56 anni al servizio dei coltivatori alessandrini

A cavallo tra il 1945 e il 1946 nasce la Federazione Provinciale di Alessandria. 
Nel corso degli anni si succederanno alla guida del sindacato:

Giovanni Traversa
Castelnuovo Bormida
Andrea Fossati di Serravalle Scrivia
Eusebio Pollo di Santa Maria del Tempio di Casale 
(morto sul campo nel corso di una manifestazione contro il vino al metanolo ad Alba)
Giuseppe Adorno di Ponti
Bartolomento Masino di Pasturana
Maurizio Concaro di Castelnuovo Scrivia
Bruno Tacchino di Castelletto d'Orba
Lorenzo Galante di ALessandria
Roberto Paravidino di Carpeneto
 
a Coldiretti di Alessandria, aderente alla Confederazione Nazionale, è una libera associazione regolamentata da un proprio Statuto. Associa gli imprenditori agricoli, i coimprenditori e, più specificatamente, i coltivatori diretti, attivi o pensionati, ed ha lo scopo di rappresentare i propri soci, difendere gli interessi sociali ed economici e fornire loro assistenza sindacale, sociale, tecnica ed economica, nell'intento di contribuire all'elevazione umana e al rafforzamento economico-professionale della categoria.

Per soddisfare tali impegni, la Federazione si avvale dell'opera e della disponibilità del personale dipendente a cui sono richieste la predisposizione e al sensibilità a recepire i valori e le motivazioni ideali dell'organizzazione.

Il personale è coordinato e guidato dal Direttore che, facendo da tramite fra la dirigenza e la struttura predispone il funzionamento degli uffici, in base alle esigenze e alle determinazioni emerse in sede di Giunta e di Consiglio.
Il Vice Direttore a sua volta sostituisce a pieno titolo il Direttore in caso di sua assenza e collabora direttamente con esso. Collaboratori importanti per la direzione sono i Capi Area, i Capi Servizio e i Segretari di Zona.
Capi Area e Capi Servizio istruiscono le pratiche a loro affidate e possono essere delegati a rappresentare l'organizzazione in organi collegiali, commissioni e comitati. Sono chiamati inoltre a interpretare le disposizioni e le norme di legge che regolano la materia inerente al servizio di loro competenza.
I personaggi forse più noti ai coltivatori (grazie al quotidiano rapporto che si instaura col passare del tempo) sono i Segretari di Zona, vere anime della Coldiretti nelle varie realtà locali. A loro è chiesto di curare, in rispondenza alle direttive della Federazione, l'organizzazione della zona affidata, presenziando puntualmente a tutti i recapiti, curando il tesseramento e l'assistenza individuale dei soci, promuovendo e seguendo tutte le iniziative che, nell'ambito zonale, possono tornare utili agli associati.
Altre figure tipiche della Coldiretti sono gli Aiuti Zona, che operano in collaborazione col Segretario, sostituendolo se necessario per svolgere tutte le iniziative intraprese nella zona, e le Addette Epaca, responsabili del buon funzionamento dell'Ufficio dell'Ente di Patrocinio.

Corso Crimea 69, 
15100 Alessandria 
Tel: 0131/235891 Fax:0131/252144
contatta: alessandria@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Alessandria
Corso Crimea 69 - 15121 ALESSANDRIA
Tel. +39.0131.23.58.91 - Fax +39.0131.25.21.44