Federazione Coldiretti Alessandria

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Struttura > Donne Impresa

Donne Impresa





Al Coordinamento per l’imprenditoria femminile, aderiscono le donne socie della Coldiretti. Il Coordinamento, costituito in base all’art.12 dello Statuto della Coldiretti, è presente a livello regionale, provinciale e locale. E’ diretto dalla Responsabile che viene nominata dal Coordinamento e che fa parte anche degli organi dirigenti della Coldiretti. La Coordinatrice o il Coordinatore curano le attività e le iniziative del Coordinamento stesso.
Tra le sue finalità ci sono promuovere lo sviluppo dell’imprenditoria femminile in agricoltura e nel mondo rurale, realizzare una attività culturale e di comunicazione verso i consumatori e la società, elaborare indicazioni e proposte in materia di politiche sociali per il mondo rurale, rappresentare la Coldiretti nelle istituzioni della parità.
Il Coordinamento fa parte della Commissione Femminile del COPA (Comitato organizzazioni professionali agricole) che rappresenta le organizzazioni agricole di tutti i paesi dell’Unione europea del Comitato per l’imprenditoria femminile, istituito presso il Ministero dell’Industria, ai sensi della legge 215 su "azioni positive per l’imprenditoria femminile", dell’"Osservatorio per l’imprenditoria ed il lavoro femminile in agricoltura" istituito presso il Ministero delle Politiche agricole, di diverse Commissioni di parità a livello territoriale, del Coordinamento Donne d’Impresa, costituito dalle espressioni femminili di undici organizzazioni dell’agricoltura, dell’artigianato, del commercio, della piccola industria e del movimento cooperativo.



La storia
La Coldiretti è la più grande organizzazione agricola italiana. L'impegno delle donne della Coldiretti inizia nel 1953, quando il Movimento Femminile comincia ad intervenire su temi sociali come le pensioni, la scuola, le abitazioni e le infrastrutture del territorio rurale. Nel 1976 assume il carattere di movimento di categoria autogestito dalle imprenditrici agricole. Inizia ad occuparsi di temi professionali e sindacali, contribuendo al successo di alcune battaglie fondamentali, come quella per la parità dei componenti dell' impresa, quella per la tutela della maternità e quella per la legge di incentivazione dell'imprenditoria femminile. Nel 1998 il Movimento diventa Coordinamento, con una struttura più snella, più presente in ogni provincia e più inserita, secondo il principio del mainstreaming, nelle attività generali di Coldiretti.
Responsabile provinciale: Silvia Beccaria di Ozzano Monferrato, zona di Casale Monferrato.
Segreteria: Ilaria Lombardi.
contatta: alessandria@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Alessandria
Corso Crimea 69 - 15121 ALESSANDRIA
Tel. +39.0131.23.58.91 - Fax +39.0131.25.21.44

agrimercati